Magazzini di stagionatura efficienti: sfrutta i vantaggi delle macchine automatiche 4.0

Per avere dei magazzini di stagionatura efficienti occorre sfruttare al meglio i vantaggi delle macchine automatiche 4.0

In tutti i settori, dal manifatturiero ai magazzini di stagionatura, l’installazione di macchinari automatici si traduce in un notevole incremento della produttività, con una stima media di aumento fino al 50%.

Questo incremento è influenzato da vari elementi, quali l’integrazione efficace tra i sistemi automatizzati e il software di gestione, la qualità e l’affidabilità delle attrezzature, la formazione e la motivazione del personale, le dimensioni e la complessità del magazzino, nonché la quantità di merci movimentate. 

Ma non solo, le nuove tecnologie offrono l’opportunità di aderire al Piano Industria 4.0, per realizzare dei Magazzini Industria 4.0 completamente automatizzati, facendo risparmiare fino a 64 mila euro di costi ogni anno ad un caseificio.

Tra le innovazioni più rilevanti nei magazzini di stagionatura spiccano le macchine automatiche, divenute un elemento cruciale per ottimizzare i processi di produzione, garantire la tracciabilità dei prodotti e migliorare la sicurezza degli operatori.

In questo articolo, esamineremo le ragioni che inducono le aziende a considerare l’implementazione di tali macchinari, evidenziando i numerosi benefici derivanti da questa scelta

Aumento dell’efficienza operativa e riduzione dei costi

In base a un sondaggio recente, i magazzini che hanno implementato l’automazione, hanno una probabilità di aumentare l’efficienza del 76%, rispetto a quelli che non l’hanno fatto.

Per ottimizzare l’efficienza operativa e contenere i costi, è fondamentale monitorare alcuni processi chiave, come la pulizia, il rivoltamento, il carico, lo scarico e il controllo qualitativo delle forme di formaggio. 

L’introduzione di macchinari automatici, progettati per eseguire queste operazioni direttamente sulle scalere, con forme di formaggio di 49 cm di diametro e con un peso di 50 kg, costituiscono una soluzione innovativa, ma anche logica, che comporta una serie di vantaggi tangibili per le aziende lattiero-casearie. 

In primo luogo, riduce significativamente il tempo necessario per le lavorazioni necessarie al fine di una buona stagionatura del prodotto, innalzando notevolmente i livelli di produttività complessiva.

L’automazione di questo processo cruciale non solo ottimizza i tempi, ma contribuisce anche a ridurre gli errori degli operatori, garantendo una precisione senza precedenti nei risultati ottenuti. 

Nonostante l’investimento iniziale per l’acquisto e l’implementazione di macchinari automatici 4.0, rispetto ai tradizionali macchinari, sia superiore, è essenziale considerare questo passo come un investimento a lungo termine. 

Nel corso del tempo, tali sistemi dimostrano di ridurre i costi operativi, che per il 12% delle aziende, sono un fattore che minaccia la loro redditività, questi sistemi contribuiscono a migliorare l’efficienza complessiva, ottimizzando l’uso delle risorse e dei materiali aziendali.

Miglioramento della qualità grazie ad innovativi macchinari automatici

Le macchine automatiche garantiscono un controllo ottimale delle fasi di stagionatura del formaggio, quali pulitura e rivoltamento, fino all’uscita del prodotto dal magazzino 

Nel corso delle fasi di pulitura e rivoltamento, questi dispositivi eseguono tali processi con celerità e precisione, eliminando i batteri e promuovendo una stagionatura ottimale del formaggio. 

Questo contribuisce a prevenire la formazione di crepe e difetti, preservando intatte le forme. 

Nella fase di flambatura, le macchine eseguono un’operazione controllata e uniforme.

Questo processo rimuove in modo efficiente le impurità superficiali, garantendo massima sicurezza negli ambienti di lavoro grazie all’eliminazione di fiamme libere. 

Un ulteriore processo che può essere notevolmente perfezionato è l’espertizzazione. Tradizionalmente, la forma viene percossa con il martelletto da un esperto battitore, che attraverso un orecchio attento, individua eventuali difetti interni che potrebbero compromettere la qualità del prodotto. 

Tuttavia, oggi è possibile ottimizzare questo processo integrando la tecnologia Rx e la scansione 3D tramite TAC, garantendo totale sicurezza per gli operatori.

Questo innovativo approccio permette di eseguire la fase di espertizzazione senza alcun prelievo di materiale, preservando integralmente la qualità e le caratteristiche del prodotto. 

Grazie a questa metodologia, i difetti, altrimenti difficilmente individuabili, diventano visibili e quantificabili.

Inoltre, è possibile rilevare la presenza di corpi estranei come metalli o materiali plastici senza la necessità di ricorrere a metal detector.

Un ulteriore vantaggio consiste nella creazione di un’immagine 3D che evidenzia in modo obiettivo le imperfezioni interne del prodotto, eliminando le incertezze legate all’interpretazione di immagini bidimensionali. 

Questo processo di espertizzazione avanzato richiede soli 30 secondi per esaminare l’intero volume del prodotto, consentendo una valutazione completa e rapida.

Aumento della sicurezza

Magazzini di stagionatura efficienti: sfrutta i vantaggi delle macchine automatiche 4.0. P.R.A. Pulitrice, Rivoltatrice Automatica per le forme di Parmigiano Reggiano, Grana Padano e Trentingrana. I dispositivi di sicurezza della PRA per rendere sicuro il lavoro all'interno dei magazzini di stagionatura

Nel corso del 2022, secondo le statistiche fornite dall’INAIL, si sono verificati 703.432 infortuni sul luogo di lavoro, registrando un incremento significativo di circa 139.000 casi rispetto all’anno precedente, corrispondente a un aumento del 24,6%. 

Per affrontare questa preoccupante tendenza, l’impiego di macchine automatiche si presenta come una soluzione efficace per ridurre in modo sostanziale i rischi nei contesti lavorativi, specialmente per attività come il sollevamento di carichi estremamente pesanti.

Le macchine automatiche sono progettate per eseguire con precisione compiti specifici e ripetitivi, garantendo elevati standard di sicurezza e riducendo  l’intervento umano in contesti pericolosi.

Gli operatori possono, pertanto, concentrarsi su operazioni ad alto valore aggiunto, ottimizzando così l’efficienza e garantendo un ambiente di lavoro più sicuro.

E possono essere formati per gestire e monitorare le macchine, concentrando l’attenzione sulla sicurezza, efficacia ed operatività delle macchine

Questo approccio non solo limita l’esposizione dei lavoratori a potenziali rischi, ma consente loro di sviluppare competenze specializzate nel controllo e nella manutenzione delle macchine automatiche

Tracciabilità e Visibilità dei prodotti grazie all’integrazione dei macchinari automatici con il WMS

Secondo Nucleus Research, un’autorevole società americana specializzata nella ricerca e consulenza sull’analisi del ROI (Return on Investment), l’implementazione del Warehouse Management System (WMS) e l’automazione può portare a un notevole miglioramento dell’accuratezza delle operazioni di magazzino, con un incremento del 20%.

Le macchine sono connesse ad un software WMS, accessibile ed intelligente, progettato per gestire e coordinare in modo efficiente tutte le attività nel magazzino dedicato alla stagionatura dei formaggi. 

Questo sistema WMS fornisce una mappatura in tempo reale del magazzino, ottimizzando lo spazio disponibile del 10-20%, e assegnando automaticamente missioni specifiche in base alle proprietà dei prodotti, come fase di stagionatura, classificazione ed espertizzazione.

Inoltre, il WMS assicura una tracciabilità dettagliata per ciascun lotto di prodotti caseari nel magazzino. 

Questo è fondamentale per monitorare con precisione la movimentazione dei prodotti, garantire la conformità normativa e regolare le richieste di tracciabilità. 

La visibilità in tempo reale sulle giacenze consente una gestione più accurata degli ordini, riducendo i tempi di spedizione ed i tempi di preparazione del prodotto.

I vantaggi delle macchine automatiche, in sintesi

Per concludere, l’integrazione di macchinari automatici 4.0 nei magazzini di stagionatura offrono benefici significativi. 

L’automazione aumenta la produttività fino al 50%, riduce gli errori degli operatori e migliora la precisione. 

La qualità del formaggio migliora, mentre la sicurezza degli operatori è incrementata grazie alla riduzione delle attività ripetitive e rischiose. 

La tracciabilità avanzata e la visibilità in tempo reale delle forme di formaggio migliorano la gestione del magazzino, riducendo costi operativi e minimizzando errori nelle spedizioni. 

In sintesi, l’adozione di macchinari automatici 4.0 rappresenta una scelta strategica per ottimizzare efficienza, qualità e sicurezza nei magazzini di stagionatura.

Vorresti saperne di più sui nostri macchinari automatici per i magazzini di stagionatura?

Via Silvio Pellico 5/a - Quattro Castella 42020 (RE) Italy Partita IVA 02615190358 Phone +39 0522 887397 - Fax +39 0522 888147 sede@ingferretti.com  | Privacy Policy  | Cookie Policy
This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 875946